Politica / Regione

Commenta Stampa

Petrone (Pd): "Una soluzione condivisa per l’imminente congresso Pd"


Petrone (Pd): 'Una soluzione condivisa per l’imminente congresso Pd'
15/06/2010, 13:06


NAPOLI - Il neo consigliere regionale della Campania e Vicepresidente della Commissione Sanita’, Anna Petrone, in seguito alle numerose “polemiche”di questi giorni, in virtu’ del prossimo Congresso chiamato a decidere sul Segretario e sugli organi Dirigenti del Pd di Salerno, dichiara: “C’è bisogno di un nome che eviti contrapposizioni e sia la naturale sintesi tra le diverse anime del Partito; occorre una soluzione condivisa, un progetto nuovo per evitare lotte intestine tra correnti e “conte” finali per la vittoria. Tale ragionamento – spiega Anna Petrone - nasce da una semplice constatazione di quello che rimane del nostro Partito, soprattutto in virtù delle ultime sconfitte elettorali. Dobbiamo cercare con tutte le nostre forze di dare una visione di unità non solo all’interno del nostro partito, ma anche e soprattutto all’esterno: a quelle persone, enti, associazioni, sindacati e organizzazioni di categoria che ci vedono con occhio smarrito, non comprendendo fino in fondo il perché di tali numerose quante inutili prese di posizione in merito alla vicenda congressuale. Già mi sono attivata per farmi promotrice di questo messaggio di “pace” all’interno del PD Salernitano: da Andria ad Antonio Valiante, da Ugo Carpinelli a Carmelo Conte, senza dimenticare gli Onorevoli Vaccaro e Tonino Cuomo. Ovviamente – conclude il consigliere regionale Pd - fulcro centrale dell’intero ragionamento è la posizione dell’On. Vincenzo De Luca, a cui andrà la mia prima richiesta ufficiale di incontro chiarificatore sul tema esposto”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©