Politica / Regione

Commenta Stampa

Più sicurezza a Nola


Più sicurezza a Nola
14/09/2009, 13:09

“Oggi abbiamo gettato le basi per restituire dignità e vivibilità al centro storico e a tutto il territorio di Nola. Questa Amministrazione si vuole contraddistinguere per la capacità e la rapidità del fare e manterremo l’impegno”.
Così l’Assessore alle Attività produttive e alla Polizia Municipale Giuseppe Esposito, dopo l’incontro avuto questa mattina con il Comandante della Polizia Municipale Ten.Col. Carmine Lanzaro e i responsabili tecnici ed amministrativi della Selcom e della Siemens, aggiudicatari in “atI” (associazione temporanea di Impresa)  della gara per la videosorveglianza.
“Entro fine novembre, Nola potrà contare sulle prime telecamere del sistema di videosorveglianza che a pieno regime potrà contare su 22 postazioni. Ma non è tutto. Sempre questa mattina, insieme al Comandante della Polizia Municipale, abbiamo anche stabilito gli ultimi dettagli per la chiusura al traffico di Piazza Clemenziano e Piazza Collegio, primo step della chiusura del centro storico, così come avevamo promesso in campagna elettorale”.
“Oggi è una giornata molto importante – ha invece affermato il Comandante della Polizia Municipale Carmine Lanzaro –. Grazie alla decisiva accelerazione impressa dalla nuova amministrazione ed in particolare dal Sindaco Biancardi e dall’Assessore Esposito, raccogliamo i frutti di un lungo lavoro, cominciato insieme all’ex Assessore Francesco Franzese, con l’indizione e l’espletamento della gara. È inutile negare che la tecnologia sarà un prezioso alleato per il controllo del territorio e sopperirà all’eterno problema della carenza di personale”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©