Politica / Regione

Commenta Stampa

Piano casa: Romano, Giunta prenda atto sfiducia della sua presunta maggioranza


Piano casa:  Romano, Giunta prenda atto sfiducia della sua presunta maggioranza
29/10/2009, 09:10


NAPOLI - Il Capogruppo del Pdl in Consiglio Regionale Paolo Romano ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Il presidente Bassolino deve prendere atto che, stravolgendo completamente il testo approvato dal suo governo regionale, la sua presunta maggioranza lo ha nei fatti politicamente sfiduciato. Ne prenda atto e ne tragga le conseguenze. Non è vero quanto ha sostenuto il presidente della Commissione Urbanistica in Aula allorché ha affermato che non è la prima volta che il centrosinistra modifica un testo di legge presentato dal ‘suo’ governo. Questa volta, infatti, più che emendarlo il centrosinistra vuole stravolgerlo completamente rendendolo peraltro inutile, improduttivo. Un evidente atto di sfiducia politica, dunque, che dovrebbe spingere il presidente della Regione a valutare auspicabili dimissioni. Non è necessario andare a cercare nella recente cronaca politico-giudiziaria per trovare motivazioni in tal senso: quando la maggioranza non è tale e i governi regionali non esprimono efficacia amministrativa le dimissioni dovrebbero essere d’obbligo”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©