Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Piano casa, il Wwf insorge: "attentato al territorio"


Piano casa, il Wwf insorge: 'attentato al territorio'
23/03/2009, 18:03

Il piano sull'edilizia del governo è "un attentato al territorio senza precedenti" e la "voglia di veranda un'esca per costruire nei parchi" - denuncia in una nota il Wwf, e annuncia anche "un intervento diretto sui ministri in vista della riunione del Consiglio dei ministri venerdì prossimo e su tutte le Regioni che mercoledì prossimo sono chiamate ad esprimere un parere nella Conferenza Stato Regioni". L'associazione ambientalista sottolinea come il governo sia "andato ben oltre il 20% di cubature aggiuntive".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©