Politica / Regione

Commenta Stampa

L'ultima occasione per approvare il piano casa

Piano Casa:le ragioni del centrodestra


.

Piano Casa:le ragioni del centrodestra
02/12/2009, 14:12

Mentre stenta ad arrivare l’approvazione del Piano Casa in Consiglio Regionale della Campania, a causa delle divergenze nella maggioranza tra il partito democratico e la sinistra radicale, il gruppo consiliare di opposizione ha indetto una conferenza stampa sul tema:Piano Casa,l’ultima occasione, le ragioni del Centro destra. ''L'istituzione di un tavolo tecnico destinato in tempi stretti a formulare alla conferenza Stato-Regioni una proposta volta alla soluzione del diffuso fenomeno, sociale, dell'abusivismo, di necessita', e' senz'altro una tappa importante di un comune percorso di buon governo. Del resto le diverse implicazioni sociali, urbanistiche, economiche e penali richiedono un soluzione legislativa sovraordinata a quella regionale''. Lo afferma il presidente del gruppo Pdl del Consiglio regionale campano, Paolo Romano, che aggiunge: "Tuttavia poiche' l'abusivismo di necessita' affonda le sue radici in precise responsabilita' della politica, su 535 comuni della Campania, meno del 10% ha un piano urbanistico, e' la politica che deve farsene carico, e subito''.
''In questo senso – ha dichiarato concludendo Romano - il piano casa puo' rappresentare una prima occasione immediata per avviare a soluzione il problema, soprattutto nelle aree urbane degradate, laddove, riteniamo, possono essere ipotizzati specifici percorsi che, tra concessioni sostenibili e compensazioni amministrative possano cominciare a dare una prima risposta sul piano delle urgenze sociali. Ed e' in questo senso che vanno i nostri emendamenti che ci auguriamo possano trovare in aula la piu' alta condivisione possibile''.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©