Politica / Parlamento

Commenta Stampa

PIANO SOCIALE REGIONALE, VIA ALLA CONCERTAZIONE


PIANO SOCIALE REGIONALE, VIA ALLA CONCERTAZIONE
16/01/2009, 09:01

E’ stato definito il calendario per la concertazione sul primo Piano Sociale Regionale della Campania messo a punto dall’Assessorato alle Politiche Sociali.

 
Nei prossimi quindici giorni saranno ascoltati i 500 comuni degli Ambiti territoriali, i Sindacati, i rappresentanti degli utenti. Successivamente verrà sottoposto al parere della VI Commissione consiliare, prima di essere discusso in Giunta per l’approvazione definitiva.
 
Con il Piano vengono definiti per il triennio 2009/2011 i servizi alla persona - famiglie, minori, fasce deboli, anziani disabili, non autosufficienti – in relazione a ciascuna specifica realtà territoriale ed in continuità con l’insieme della programmazione regionale.
 
E’ un documento atteso da tempo – ha dichiarato l’assessore Alfonsina De Felice - con il quale si progetta un welfare che valorizza i territori, che stabilisce la carta dei servizi, le procedure di accreditamento e dà chiari indirizzi per i diversi piani di zona. Sono molto ottimista sull’effetto che questo Piano avrà sulla qualità dei servizi”.
 

Il Piano è consultabile sulle pagine web dell’Assessorato delle Politiche Sociali della Regione; tutti i cittadini, oltre alla consultazione istituzionale, potranno intervenire con suggerimenti e proposte.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©