Politica / Regione

Commenta Stampa

Pica sulla questione beni culturali


Pica sulla questione beni culturali
13/06/2011, 14:06

Questione beni culturali in Campania e mancanza di fondi. L’appello del Consigliere regionale Donato Pica all’assessore alla cultura della Regione Campania, per una maggiore attenzione ai siti culturali regionali ed a una migliore ripartizione dei fondi disponibili.

“Il grido d’allarme lanciato dal Soprintendente di Salerno ed Avellino, l’ing. Gennaro Miccio, e le dichiarazioni del Senatore Alfonso Andria, sull’assoluta insufficienza di fondi assegnati per i beni culturali del nostro territorio con particolare riferimento ai siti delle città capoluogo della provincia ed alla Certosa di san Lorenzo a Padula, richiedono a mio parere un’iniziativa urgente ed incisiva per chiedere le modifiche dell’’attuale piano di destinazione delle risorse disponibili a livello ministeriale. L’inestimabile valore del patrimonio storico-artistico-culturale della provincia di Salerno, con le conseguenti ricadute positive di carattere socio-economico e di promozione turistica, è tale da non consentire più tagli e ridimensionamenti indiscriminati che mortificano costantemente le istituzioni delle comunità locali. A tale proposito, credo che sia opportuno un intervento immediato da parte della Giunta Regionale e dell’assessore delegato alla cultura” ha concluso Pica.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati