Politica / Regione

Commenta Stampa

Picierno: "Castelvolturno, basta con oltraggi a memoria di sei vittime innocenti"


Picierno:  'Castelvolturno, basta con oltraggi a memoria di sei vittime innocenti'
18/09/2010, 11:09


CASTELVOLTURNO (Ce) - Sono presente oggi alla manifestazione in ricordo della strage che avvenne due anni fa con l’uccisione di sei uomini innocenti per mano del clan di Setola. E’ ancora fondamentale schierarsi al fianco delle associazioni impegnate per la legalità e della comunità ghanese di Castelvolturno, per tenere viva la memoria delle vittime e per ricordarsi che battere la camorra significa anche garantire una vita dignitosa a tutte le persone che vivono nella nostra terra. Diritti e legalità camminano insieme e per questo sono inaccettabili gli insulti e gli oltraggi alla memoria delle vittime innocenti: uomini che in questa terra cercavano lavoro e futuro e hanno invece trovato la schiavitù e la morte.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©