Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Il politico del Pd"L'ordine degli avvocati riformato male"

Pietro Ichino:"L'ordine dei giornalisti andrebbe abolito"


Pietro Ichino:'L'ordine dei giornalisti andrebbe abolito'
09/09/2010, 16:09

ROMA - Non usa mezzi termini Pietro Ichino che, invitato ad Atreju 2010, la tradizionale festa della Giovane Italia organizzata a Roma ogni anno, interrogato sullo stato di salute (e di necessità) degli ordini professionali. Riguardo l'ordine dei giornalisti, per Ichino, "andrebbe abolito il prima possibile" poichè "non è impedendo l'accesso alla professione o comunque limitandola fortemente che si tutela una categoria di professionisti"
Parole dure anche riguardo l'ordine degli avvocati che, a parere del politico-docente, "è stato riformato nel peggior modo possibile poichè, di fatto, taglia fuori dalla professione le nuove generazioni". Per Ichino, dunque, il grosso errore sarebbe stato commesso da Angelino Alfano; colpevole di aver lasciato mano libero ad un classe che, alla fine, ha dimostrato di volersi comportare come una casta.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©