Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Pionati (ADC): Contro Berlusconi chi offre sponda all'UDC


Pionati (ADC): Contro Berlusconi chi offre sponda all'UDC
16/05/2010, 13:05

“Ancora una volta Casini rovina la festa di coloro che puntano ad un rientro dell’Udc nel centro-destra, ipotesi oltretutto che la Lega non accetterebbe mai”. Questo il commento di Francesco Pionati Segretario Nazionale dell’ Alleanza di Centro, alle parole del leader dell’Udc, Casini. A qusto punto - sottolinea Pionati - chi continua ad offrire sponde all’Udc, lavora contro Berlusconi e vuole mantenerlo sulla graticola”. “Gli unici alleati leali del cavaliere – continua - siamo la Lega e, anche se numericamente molto più deboli, noi di Alleanza di Centro”. “I dati dimostrano che l’Udc alle ultime regionali ha perso più di 300.000 voti e che è ininfluente nel 90% delle regioni italiane. Per questo – conclude – a Berlusconi diciamo di aprire gli occhi e non lasciarsi condizionare”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©