Politica / Napoli

Commenta Stampa

Pisani: "Entusiasmo per l'avvio della raccolta differenziata a Scampia, ma l'Asia deve impegnarsi"


Pisani: 'Entusiasmo per l'avvio della raccolta differenziata a Scampia, ma l'Asia deve impegnarsi'
22/09/2011, 09:09

Si e' tenuta oggi a Palazzo San Giacomo la conferenza stampa di presentazione dell'avvio del progetto di raccolta differenziata Porta a Porta a Scampia.

Saranno serviti dal nuovo progetto oltre 31mila abitanti del quartiere a Nord di Napoli, che si andranno ad aggiungere agli altri 12mila abitanti gia' raggiunti dal servizio porta a porta.

"Per la prima volta i rifiuti fanno notizia ma in senso positivo" dice il presidente della municipalita', Angelo Pisani, intervenuto alla conferenza di presentazione del progetto.

"Dopo lo sforzo avviato per questa nuova tranche- continua Pisani- deve essere prima di tutto l'Asia a fare un ulteriore sforzo per continuare a tenere pulite le strade della municipalita' dove ancora sono presenti numerose discariche illegali"

"Se l'Azienda non ne e' capace, allora il Presidente Rossi deve dimettersi da subito" dice con forza il presidente Pisani che, oltretutto stigmatizza l'assenza dello stesso Presidente Rossi alla conferenza di questo pomeriggio.

"Asia riceve 45 milio di euro dal Comune di Napoli -precisa ancora il presidente- e non e' tollerabile questa situazione".

Tra sabato e domenica sara' completata la campagna informativa e lunedì iniziera' la distribuzione dei kit utili per la raccolta dei rifiuti. Ma la municipalita' non si ferma qui.

"Abbiamo lanciato una nuova guida pratica come strumento informativo e comunicativo che presto approdera'nelle scuole della municipalita'" chiarisce il presidente Pisani. Una guida che, oltretutto, ha gia' avuto il patrocino del Comune di Napoli

Il presidente dell'ottava municipalita' poi ha fatto un appello al vicesindaco Sodano: "Un'altra speranza e' quella di vedere nuovamente gli spazzini per le vie della municipalita'".

"Dobbiamo voltare pagina- conclude Pisani- per portare a termine un progetto operativo importante per Scampia e l'intera municipalita' che, con Chiaiano, ritorna ad essere area pilota nel settore della raccolta differenziata".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©