Politica / Napoli

Commenta Stampa

Pisani: "Gravissimo pericolo in via Orsolona ai Guantai, ai Camaldoli"


Pisani: 'Gravissimo pericolo in via Orsolona ai Guantai, ai Camaldoli'
02/11/2012, 12:20

“Gravissimo pericolo in via Orsolona ai Guantai, ai Camaldoli, una strada densamente abitata e frequentata, ad oggi ancora priva di marciapiede. La settimana scorsa due donne che percorrevano a piedi il tratto di strada hanno rischiato di essere tramortite dalle auto e si sono salvate solo grazie all’intervento di un abitante della zona. Chiediamo subito un marciapiede per tutelare i pedoni, non possiamo aspettare che ci scappi il morto per  ricevere interventi”. Lo denuncia il presidente dell’Ottava Municipalità Angelo Pisani, il quale chiede al sindaco De Magistris, all’assessore alla Mobilità Donati ed al Dirigente del Servizio Strade del Comune di Napoli D’Alessandro “l’immediato avvio dei lavori per la costruzione di un marciapiede a tutela della pubblica e privata incolumità dei cittadini”.

“Via O. Guantai è un’arteria cruciale per il collegamento con la zona ospedaliera ed è  quotidianamente attraversata da moltissimi pedoni ed automobilisti. Da piazzale Monaldi a piazza Guantai, inoltre, sono presenti anche numerose strutture come la sede Inps Vomero, la casa di cura “Villa Camaldoli”, il Laboratorio di Analisi “Nazareth”, la Farmacia “Camaldoli”, ben tre supermercati, la Parrocchia “Regina Paradisi” e numerose  attività commerciali. I cittadini non possono rischiare la vita per raggiungerle.  Ricordo – spiega Pisani – che il  Commissariato Straordinario alla Mobilità del Comune di Napoli ha realizzato un progetto che prevede  la costruzione di un marciapiede per l’intera lunghezza della strada e che vi è anche un altro progetto realizzato dallo S.M.U. (Servizio Municipale Urbanistico). Non possiamo più aspettare, chiediamo alle autorità competenti interventi e risposte tempestive”. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©