Politica / Napoli

Commenta Stampa

Pisani: “Servono interventi immediati per lo sport e per non perdere i primati del nostro territorio."


Pisani: “Servono interventi immediati per lo sport e per non perdere i primati del nostro territorio.'
02/03/2012, 11:03

“Servono interventi immediati per lo sport e per non perdere i primati del nostro territorio. Già abbiamo perso la squadra dell’ Inter Napoli, adesso trasferita a Marano, non possiamo perdere anche il Campania Piscinola che milita in serie D ai vertici della classifica e costituisce motivo di vanto e riscatto per tutta la Municipalità. Servono interventi urgenti per lo stadio “Dietro le Vigne” di Piscinola completamente inagibile e senza nemmeno l’erba sintetica”. Lo ha detto il presidente dell’Ottava Municialità Angelo Pisani al termine del consiglio municipale monotematico che ha visto questa mattina confrontarsi tifosi, squadre, consiglieri e cittadini. “Ad oggi - ha detto Pisani - le istituzioni non hanno dimostrato alcuna sensibilità in merito alla manutenzione e la pulizia degli impianti sportivi del territorio, in particolare per gli stadi di Piscinola e Scampia che sono completamente ko ed inagibili”. Il presidente Pisani ha evidenziato inoltre quanto dichiarato dal consigliere municipale Luciano Schifone riguardo l’esiguo stanziamento di fondi per lo sport in Campania. “La Regione ha erogato solo 500 mila euro per finanziare tutto lo sport in Campania. Ed è chiaro che una somma così limitata non è in grado di coprire le attività dell’intera regione ostacolando in tal modo qualsiasi politica di sviluppo, dello sport e delle tematiche giovanili, soprattutto nei quartieri difficili come Scampia e Piscinola dove invece lo sport possiede una fondamentale valenza sociale e di recupero dei giovani che va ben oltre il semplice aspetto ludico”. In virtù della situazione registrata, il presidente e l’Ottava Municipalità chiedono anche il coinvolgimento del Napoli di De Laurentiis “in modo da dare uno scossone a chi finora ha dormito e tenere alta l’attenzione sulle tematiche dello sport e della socialità, a cui hanno diritto tutti i cittadini e tutti i quartieri della città”.

“Il Comune di Napoli pensa ad un nuovo stadio a Ponticelli ma non ha finora stanziato nulla per gli impianti già esistenti né ha proposto interventi per il loro recupero - ha denunciato Pisani -. Non è possibile che una squadra come il Campania Piscinola, che gioca a livello nazionale, debba allenarsi e ospitare club di altre regioni su di un campo inagibile, senza nemmeno l’ erba sintetica. Oltre all’immagine di degrado, di questo passo la Figc vieterà il campo e la Municipalità perderà il Campania”.

“Chiediamo al Comune, Regione ed al Ministro dello Sport di intervenire subito per l’importanza che per i giovani del territorio ha lo sport, una vera e propria risorsa contro la strada facile dell’illegalità. Oggi in consiglio maggioranza e opposizione non hanno avuto colore politico se non quello della maglia del Campania Piscinola che ha diritto ad uno stadio a norma” - ha concluso Pisani.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©