Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Forse i Prefetti convocati in Commissione Antimafia

Pisanu: "Alle scorse amministrative, liste fatte con persone indegne"


Pisanu: 'Alle scorse amministrative, liste fatte con persone indegne'
12/10/2010, 15:10

ROMA - Dure le dichiarazioni rese dal Presidente della Commissione Antimafia, Beppe Pisanu, riguardo alla scarsa "pulizia" con cui sono state redatte le liste dei candidati alle ultime elezioni amministrative. DUrante la seduta odierna, Pisanu ha dichiarato: "Sono emersi candidati ed eletti diciamo 'irregolari' per reati diversi da quelli che il nostro Codice di autoregolamentazione  prevedeva.L'immagine complessiva che se ne ricava è che la disinvoltura nella formazione delle liste sia  molto più allarmante di quella che noi abbiamo immaginato. Sono liste gremite di persone che non sono certe degne di  rappresentare nessuno".
E non va tenero neanche con i Prefetti, che non hanno adempiuto all'obbligo di inviare i dati su cui la Commissione deve lavorare: "Sarà inviata prefettura per prefettura totalmente o parzialmente inadempiente una scheda in cui sono indicate le caselle da  riempire: le manderemo al ministro dell'Interno e alle Prefetture e noi vogliamo  una risposta entro una settimana. Fine. Se non arrivano le risposte vorrà dire che arriverete voi, signori Prefetti a spiegarci in commissione che cosa è successo". Piuù esplicito di così...

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©