Politica / Regione

Commenta Stampa

Pitella, Amendola e Nicodemo. Manifestazione contro l’omofobia a Napoli


Pitella, Amendola e Nicodemo. Manifestazione contro l’omofobia a Napoli
17/10/2009, 12:10

"Le gravi aggressioni di stampo omofobo avvenute in Campania negli ultimi mesi ci impongono una seria riflessioni sui nuovi diritti civili nel Paese. Sembra che la caccia al "diverso" sia ormai diventando uno sport” dichiarano Enzo Amendola, candidato alla segreteria regionale del Partito Democratico; Francesco Nicodemo, consigliere comunale di Napoli; Gianni Pittella, vice presidente del Parlamento europeo.

"I segnali sono davvero preoccupanti non solo per la legge proposta dalla Concia e bocciata dal Parlamento. Siamo sicuri che ci sia la necessità di un nuovo slancio delle coscienze che parta innanzitutto dalle forze riformiste e di sinistra – continuano - . Da troppo tempo il governo sta bloccando ogni forma di dialogo su riforme che riguardino il mondo dei diritti civili, mentre lo stesso ministro del Welfare, Mara Carfagna, non sembra troppo interessata a contrastare le direttive della sua maggioranza, ed è imprigionata in una coalizione al cui vertice c'è un uomo che una concezione privatistica della donna" concludono.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©