Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Polo Tessile Airola, De Girolamo: “Raccogliere allarme lavoratori” ”


Polo Tessile Airola, De Girolamo: “Raccogliere allarme lavoratori” ”
21/06/2011, 09:06

“L’allarme dei lavoratori del Polo Tessile di Airola è condivisibile e va raccolto con convinzione ai diversi livelli istituzionali, regionali e nazionali”.

Lo ha detto l’onorevole Nunzia De Girolamo, deputata del Pdl e coordinatrice del Pdl di Benevento, presente oggi nella Sala Consiliare della Provincia di Benevento, occupata da circa 100 lavoratori del Polo Tessile di Airola che a novembre potrebbero vedersi bloccare lo strumento della Cassa Integrazione Guadagni e, dunque, qualsiasi fonte di reddito.

“Ritengo che sulla vicenda del Polo Tessile, così come su quelle dell’intera area industriale di Benevento, problematiche che vengono da lontano e che non scopriamo certo oggi, - ha aggiunto la parlamentare sannita – ci sarà la massima attenzione del Governo regionale e nazionale”.

“Già nei mesi scorsi, ma purtroppo a ridosso di una campagna elettorale che ha praticamente assorbito l’attenzione della politica e, in molti casi delle istituzioni, - ha aggiunto la parlamentare del Pdl - ho avuto modo di riscontrare, tanto in Regione, dove ho potuto contare sulla incisiva presenza del consigliere Luca Colasanto, quanto presso il ministero dello Sviluppo Economico, della la concreta volontà di costruire insieme con le rappresentanze dei lavoratori un confronto interistituzionale serrato, per affrontare i nodi sul tappeto ed avviare un percorso in grado di garantire lavoratori, famiglie ed anche l’itero tessuto produttivo e dunque il territorio”.

“E’ necessario ora - ha concluso Nunzia De Girolamo – imprimere un incisivo colpo di accelerazione perché questa volontà possa finalmente tradursi in atti concreti”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©