Politica / Napoli

Commenta Stampa

Pomigliano, il prete grillino che fa adirare Pd e Centrodestra - Video


.

Pomigliano, il prete grillino che fa adirare Pd e Centrodestra - Video
26/02/2018, 18:59

NAPOLI - Pomigliano caput mundi, direbbe il poeta latino Marco Lucano. La cittadina in provincia di Napoli, terra natia del leader grillino Luigi di Maio, infatti, torna  al centro del dibattito politico-elettorale, per via di una querelle tra il centrodestra locale e il parroco della Chiesa di San Felice, Don Peppino Gambardella, ritratto in una foto mentre presenziava col suo vice, don mimmo Iervolino, ad una manifestazione elettorale pro Di Maio, con tanto di cartellone da cheerleader.

Il centrodestra non l’ha presa bene e attraverso un manifesto affisso in città ha bollato il gesto del parroco, che sogna ora un’Italia a 5 stelle.

Anche il centrosinistra ha stigmatizzato la vicenda attraverso le parole dell’onorevole Massimiliano Manfredi

Don Peppino Gambardella non è nuovo ad esposizioni pubbliche delle sue idee politiche. Lo ha fatto in passato con la sinistra locale ed è sempre stato solidale con gli operai della Fiat appartenenti ai Cobas: Per questo non desta scandalo a Simona Brandolini, giornalista del Corriere del mezzogiorno, che domenica scorsa ha intervistato il parroco grillino.

Commenta Stampa
di Felice Massimo de Falco
Riproduzione riservata ©