Politica / Politica

Commenta Stampa

Pompei, Amendola e Orlando (PD): "Monti e governo dimostrano apprezzamento per il SUD"


Pompei, Amendola e Orlando (PD): 'Monti e governo dimostrano apprezzamento per il SUD'
04/04/2012, 11:04

NAPOLI 03 APRILE - "Accogliamo con favore l'arrivo del Presidente del Consiglio e dei ministri a Napoli giovedi' prossimo". A dichiararlo in una nota congiunta sono Enzo Amendola, segretario regionale del Partito Democratico della Campania, e Andrea Orlando, commissario provinciale Pd Napoli, che commentano la partecipazione del Premier e dei ministri dell'Interno, Annamaria Cancellieri, dei Beni culturali, Lorenzo Ornaghi, della Coesione territoriale, Fabrizio Barca, dell'Istruzione, Francesco Profumo, alla conferenza stampa per la presentazione del piano di rilancio del sito archeologico di Pompei.

"La presenza di numerosi esponenti del governo nel capoluogo partenopeo e'
la dimostrazione della grande attenzione che questo esecutivo vuole dare al Sud e alle sue straordinarie risorse storiche, paesaggistiche e culturali.
Speriamo che ora seguano dei fatti concreti. Per questo ci auguriamo che nel capitolo della crescita sia data maggior attenzione ai problemi di un Mezzogiorno colpito duramente dalla crisi economica e che necessita di una forte spinta per la ripresa", aggiungono Amendola e Orlando.

"Ancora una volta abbiamo la conferma di un netto cambio di passo rispetto ai disastri del passato. Proprio sui drammatici crolli negli scavi archeologici di Pompei, il centrodestra di Berlusconi dimostro' tutta la sua incapacita' e l'assenza di una visione strategica per le sorti del Sud", concludono Amendola e Orlando.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©