Politica / Regione

Commenta Stampa

Pompei, De Mita sulle dichiarazioni di Galan


Pompei, De Mita sulle dichiarazioni di Galan
26/03/2011, 10:03

“Non posso non esprimere apprezzamento per l’approccio mostrato già all’atto del suo insediamento da parte del neo ministro per i Beni Culturali, Giancarlo Galan”.

A dichiararlo è Giuseppe De Mita, vicepresidente della Giunta Regionale della Campania e assessore al Turismo e ai Beni Culturali.

“Aver indicato Pompei come priorità – continua De Mita – non può che rassicurarci in merito alle necessarie azioni di manutenzione e di tutela di quella che è una delle aree archeologiche più importanti del mondo, meta turistica di primaria rilevanza per la Campania e per l’Italia. Guarderemo, dunque, con attenzione all’attività che il ministro Galan saprà mettere in campo, garantendogli ogni forma di collaborazione possibile.

“Come Assessorato al Turismo – dichiara il vicepresidente De Mita – ci siamo attivati da tempo, sia sul Por che sul Poin, per impiegare risorse da utilizzare per progetti relativi alla valorizzazione e alla promozione dell’area archeologica di Pompei.

“Infine – conclude l’assessore De Mita – ho molto apprezzato da parte di Galan il riferimento a Pompei fatto in maniera specifica, ma non esclusiva, calato, cioè, in un contesto più ampio che comprende il circuito delle Ville Vesuviane, l’area flegrea, la città di Napoli”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©