Politica / Regione

Commenta Stampa

Pompei, incontro Caldoro - Delegazione francese e forze produttive


Pompei, incontro Caldoro - Delegazione francese e forze produttive
03/03/2012, 09:03

Il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro ha ricevuto a palazzo Santa Lucia una delegazione francese e le forze produttive locali interessate al rilancio di Pompei e dell’area archeologica vesuviana.

All’incontro erano presenti, tra gli altri, la presidente del Consorzio Epadesa e sindaco di Puteaux Joelle Ceccaldi, la presidente del Gruppo internazionale assicurativo Aviva Joelle Chauvin, la direttrice artistica del Museo Maillol di Parigi Patrizia Nitti, i presidenti dell’Unione industriali, dell’ACEN e della Camera di Commercio di Napoli, rispettivamente Paolo Graziano, Rodolfo Girardi e Maurizio Maddaloni, la senatrice Diana De Feo della Commissione Cultura del Senato, il consigliere speciale UNESCO Francesco Caruso e il presidente di ICOMOS Italia Maurizio de Stefano.

Nel corso del colloquio, è stato fatto il punto della situazione a seguito dell’intesa firmata a Parigi alla fine dello scorso anno.

Epadesa ha ribadito la volontà di intervenire nell’area, in attuazione dell’accordo tra il Ministero dei Beni culturali e l’Unesco, teso a favorire investimenti privati nel sito archeologico.

Il presidente Caldoro ha ringraziato i presenti per la disponibilità, confermata nella riunione odierna, a realizzare investimenti sul territorio, dando seguito alle determinazioni assunte nei documenti d’intenti siglati in Francia.

In mattinata, la delegazione ha visitato le aree su cui dar corso agli interventi finanziari previsti.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©