Politica / Regione

Commenta Stampa

Ponticelli, torneo arti marziali al Polifunzionale Soccavo


Ponticelli, torneo arti marziali al Polifunzionale Soccavo
18/03/2011, 17:03

Sabato 19 e domenica 20 marzo il Centro Polifunzionale di Soccavo accoglie la 7° edizione della manifestazione nazionale Trofeo Citta' di Napoli – “Profumo Di Cina” con le selezioni ufficiali di Wushu Kung Fu ed i Campionati Italiani Msp/Pwka

Dopo il successo delle precedenti edizioni quest'anno il programma dell'iniziativa è più ambizioso e si apre sabato 19 alle ore 9,00 con i saluti introduttivi e la sfilata delle società partecipanti alla quale seguirà lo spettacolo di esibizioni di maestri cinesi e italiani che illustreranno alcuni aspetti della disciplina delle arti marziali cinesi. A seguire ci saranno le selezioni del trofeo Wushu Kung Fu. Le competizioni coinvolgeranno circa 250 atleti provenienti da diverse regioni d'Italia e dalle delegazioni di alcune nazioni estere (Spagna, Francia, Germania), che si confronteranno nelle diverse specialità della disciplina del WuShu Kung Fu, attraverso forme e combattimenti, suddivisi in categorie maschili e femminili. Un particolare spazio sarà riservato alle competizioni dei bambini esordienti e cadetti. Le gare si concluderanno alle ore 22,00 di domenica 20 con la premiazione simbolica di tutti i partecipanti e delle società più meritorie.

“Nell'anno in cui la comunità cinese ha festeggiato a Napoli il suo Capodanno, questo evento sportivo ha un valore ancora maggiore – ha osservato l’Assessore allo Sport Alfredo Ponticelli ricordando che - all'ultima premiazione dei Giovani Campioni Italiani della nostra città, molti 'titoli' provenivano dalle arti marziali e la Cina è la 'culla' delle arti marziali”.

“Ritengo doveroso elogiare il lavoro dei tecnici che diffondo in modo professionale queste discipline – ha aggiunto Ponticelli - ed è un motivo di orgoglio per Napoli e che questa manifestazione si tenga in una struttura di rilievo come il Polifunzionale di Soccavo dove sono certo che Napoli mostrerà la sua immagine migliore”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©