Politica / Politica

Commenta Stampa

Porfidia: "Nostra proposta di legge per una riduzione dell’80% del contributo pubblico ai partiti"


Porfidia: 'Nostra proposta di legge per una riduzione dell’80% del contributo pubblico ai partiti'
13/12/2011, 10:12

Roma, 12 dicembre 2011- "Presenteremo una proposta di legge per abbattere dell’80% il contributo pubblico ai partiti” lo dichiara l’on. Americo Porfidia presidente nazionale di “NPS-Noi Sud-Per il partito del Sud” che aggiunge “Nella difficile situazione economica che sta attraversando il paese consideriamo più che giusto che siano proprio i parlamentari a dare un esempio di equità e responsabilità pubblica. Quindi è bene che siano rivisti gli stipendi di deputati e senatori livellandoli sulla media europea. Detto questo però non accettiamo le iniziative demagogiche di alcuni presidenti di partito che se volessero intervenire realmente sulla materia potrebbero rinunciare a parte dei propri stipendi deviandoli su associazioni o altro, invitando a fare lo stesso ai propri parlamentari. Allo stesso modo potrebbero destinare in beneficenza o girare ad associazioni di propria scelta il contributo che i deputati versano al partito, senza tener conto delle enormi cifre che già vengono elargite dallo Stato (e quindi dai cittadini) ai partiti in qualità di contributo pubblico. Insomma senza giri di parole ed evitando la facile demagogia – conclude Porfidia – Noi Sud-Per il partito del Sud NPS, presenterà una proposta di legge per la riduzione dell’80 per cento del contributo pubblico ai partiti, sperando che tutti i Presidenti di partito firmino l’iniziativa invitando i loro parlamentari a fare lo stesso. Si tratterebbe di un risparmio reale di circa 400 milioni di euro all’anno per le casse dello Stato”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati