Politica / Politica

Commenta Stampa

Porfidia (NpS): "Bene ridurre la spesa in eccesso, ma l’economia si rilancia con gli investimenti"


Porfidia (NpS): 'Bene ridurre la spesa in eccesso, ma l’economia si rilancia con gli investimenti'
15/06/2012, 15:06

Roma, 15 giugno 2012 - "Comprendiamo che una fase virtuosa di sviluppo e crescita economica debba partire da un taglio degli sprechi, da un’ottimizzazione della spesa, ma non dobbiamo dimenticare che i motori reali della ripresa economica sono gli investimenti ed il lavoro” si legge nella nota del Presidente nazionale dell’NpS - Per il partito del Sud – Noi Sud on. Americo Porfidia “E’ bene che il Governo si concentri concretamente sul tema della crescita economica perché il paese sta vivendo un periodo drammatico – con picchi drammatici nelle regioni meridionali -, ma anche perché a sacrifici concreti richiesti a famiglie e singoli devono corrispondere risposte concrete in termini di lavoro e sviluppo sociale. Chiediamo al Governo di spingere ulteriormente per facilitare gli investimenti, soprattutto nel settore delle infrastrutture e dell’energia – senza dimenticare che agli enti locali deve essere garantita la capacità di spesa per quanto attiene i servizi primari al cittadino come sanità, trasporti, sicurezza, educazione. Se questi obiettivi minimi non saranno centrati ed i dati sulla disoccupazione continueranno a galoppare – conclude Porfidia – crescerà in modo esponenziale anche la sofferenza degli italiani per l’Esecutivo e per l’intero progetto europeo al quale questo Governo è intimamente vincolato”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©