Politica / Politica

Commenta Stampa

Porfidia (NpS-Noi Sud): "Governo sanguisuga, il Sud abbandonato, nessuna fiducia"


Porfidia (NpS-Noi Sud): 'Governo sanguisuga, il Sud abbandonato, nessuna fiducia'
21/03/2012, 15:03

Roma, 21 marzo 2012- "Ormai è chiaro a tutti che questo Governo si sta muovendo come una vera e propria sanguisuga nei confronti del corpo socioeconomico dell’Italia nel solo interesse delle grandi lobby finanziarie con l’aggravante di abbandonare il Sud del Paese al suo destino, mercé della disoccupazione e del carovita” lo dichiara l’on. Americo Porfidia Presidente nazionale dell’NpS- Noi Sud-per il partito del Sud “Di fonte alle parole di crescita e salva Italia dette dal Premier tecnico ci sono i dati Istat che disegnano un paese a picco con crescita sotto lo zero ed un Pil che continua a calare seguendo le tendenze negative di fine 2011. Insomma una situazione catastrofica caratterizzata dal calo drammatico dei consumi, inevitabile conseguenza del taglio progressivo del potere d’acquisto delle famiglie italiane. Accanto a questi dati troviamo tagli alla spesa pubblica, la riforma del sistema pensionistico e del mercato del lavoro che nell’insieme umiliano l’Italia ed i lavoratori. Questo Governo sanguisuga – conclude Porfidia - continua inoltre ad ignorare irresponsabilmente il Sud e le popolazioni meridionali, anche per questo non merita la nostra fiducia”



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©