Politica / Regione

Commenta Stampa

Nel suo programma c'è il rilancio turistico della città

Pozzuoli, Magliulo: "Non c'è sviluppo senza sicurezza"

Il candidato a sindaco del Pdl:"Urge il Vigile di quartiere"

Pozzuoli, Magliulo: 'Non c'è sviluppo senza sicurezza'
31/03/2011, 09:03

POZZUOLI (NA) - “Dobbiamo rendere la città di Pozzuoli una realtà sicura. Non è possibile andare avanti con la movida violenta ed incontrollata, che continua a declassare il nostro territorio. Dobbiamo dire basta alle strade sequestrate dai parcheggiatori abusivi e vittime della microcriminalità. Lo sviluppo della città passa necessariamente attraverso la sua sicurezza. Sarà mio compito, qualora venissi eletto sindaco, riorganizzare il corpo dei Vigili Urbani, trasformandolo in una polizia di prossimità, sino ad arrivare all’istituzione del Vigile di quartiere”. Con queste parole il candidato a sindaco del Pdl nella città di Pozzuoli, l’ingegnere Agostino Magliulo, manifesta la necessità di rendere “la capitale” dei Campi Flegrei una città sicura e vivibile, sottolineando l’importanza della riorganizzazione del corpo della Polizia Municipale.  Nel bilancio comunale metteremo a disposizione risorse economiche e fondi europei – prosegue l’ingegnere Magliulo che enuclea, tra i punti salienti della sua proposta programmatica, il rilancio turistico della città – Dobbiamo tutti insieme ricreare quelle condizioni di normale vivere civile e riportare il senso di comunità in tutti i segmenti sociali, perché Pozzuoli appartiene a tutti noi”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©