Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Presentazione Associazione Meridioni e Paralleli


Presentazione Associazione Meridioni e Paralleli
02/03/2011, 14:03

“Nell'epoca dei movimenti, che frammentano e confondono, non c'e' bisogno di nuove sovrastrutture, ma di stimoli dal basso, di meccanismi più partecipati, del coinvolgimento di quanti vivono il partito e non solo di quelli che lo rappresentano.”
Così l’On. Erminia Mazzoni, Europarlamentare Ppe-Pdl, alla vigilia dell’ evento di domani, alle ore 18.30, presso l’Hotel Vesuvio, promosso a Napoli per presentare la nuova associazione MeridiOni e Paralleli.
“Come le linee immaginarie disegnate sulla superficie terrestre per orientarsi, l'associazione Meridioni e Paralleli vuole tracciare un reticolo di relazioni, di idee e di energie per realizzare una mappa di percorsi verso il Sud sulla carta geografica del governo”.
“A meno di tre mesi dal voto- sottolinea la Presidente Mazzoni- siamo ancora senza candidati. Il Pdl c’è e deve conservare la sua pluralità. Ma ai cittadini non basta. Il mezzogiorno che invoca legittimamente una classe dirigente più responsabile e meno demagogica ha bisogno di nuovi strumenti. Con il Sen. Quagliariello, nei mesi, abbiamo raccolto sul territorio l'esigenza di una partecipazione attiva alla vita del paese. Oggi, raccogliamo la sfida di un spazio nuovo nel quale trasferire la ricerca di dialogo e di soluzioni condivise che la politica non può più delegare”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©