Politica / Parlamento

Commenta Stampa

PRESIDENTE ANTICAMORRA, PASSARIELLO: PAROLE DI CANTONE SIANO DA STIMOLO PER TUTTI I COMPONENTI DELLA COMMISSIONE


PRESIDENTE ANTICAMORRA, PASSARIELLO: PAROLE DI CANTONE SIANO DA STIMOLO PER TUTTI I COMPONENTI DELLA COMMISSIONE
20/11/2008, 08:11

 

"Le dichiarazioni rilasciate dal giudice Cantone devono essere prese come uno stimolo per tutti i componenti della Commissione Anticamorra a lavorare di più e più in fretta. – lo afferma il presidente della commissione Regionale Anticamorra, Luciano Passariello – Affrontare un problema così grave e complesso come la lotta alla criminalità organizzata non è sicuramente facile. Non entro nel merito di quello che è stato fatto prima di me, ma se ne parliamo vuol dire che dei provvedimenti sono stati presi, come quelli sottolineati a giusta ragione dal Consigliere Scala, che mi ha preceduto alla guida della Commissione.
Sono Presidente da poco più di un mese e quindi sono sicuro che le parole di Cantone non erano riferite al lavoro svolto durante la mia presidenza, ma voglio comunque riferire all'ex Pm della Dda di Napoli, che sono già cominciati i lavori per la presentazione di un disegno di legge che si concentrerà innanzitutto sulla prevenzione dell'attività criminale e non solo sulla repressione. Al tavolo di lavoro partecipano autorevoli esponenti delle forze dell'ordine, della magistratura e del mondo della scuola, e penso che a breve potremmo presentare al Consiglio una proposta di legge che dia il via ad una nuova strategia di lotta alla criminalità che veda camminare fianco a fianco prevenzione e repressione. "
Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©