Politica / Regione

Commenta Stampa

Presidio alla Regione Campania del Movimento 5 Stelle di Napoli


Presidio alla Regione Campania del Movimento 5 Stelle di Napoli
24/05/2012, 10:05

Dopo le allarmanti rivelazioni dei medici per l’ambiente Isde (International Society of Doctors for the Environment) i quali denunciano incrementi del 61% (2011 al 2010) sul territorio casertano della spesa farmaceutica territoriale per i soli farmaci contro i tumori. Il M5S Napoli promuoverà nei prossimi giorni iniziative atte a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’urgenza di istituzionalizzare il registro tumore. Tale legge è ormai ferma irresponsabilmente da troppi anni! Di recente i medici per l’ambiente hanno riscritto la legge, ma giace da più di due anni nei cassetti della Regione Campania. La Regione ha giustificato questo ritardo confermando l’impossibilità di reperire 1.5 milioni di euro, in realtà contemporaneamente finanziava il portale web regionale per 2.8 milioni di euro! Per tali motivi riteniamo i ritardi nell’approvazione della legge che sarebbe dovuta avvenire in questa settimana orchestrata a tavolino, nel chiaro intento di insabbiare nuovamente la legge e lasciare la cittadinanza senza uno strumento essenziale per tutelare e monitorare la propria salute! Il primo atto della nostra protesta sarà il presidio della Regione Campania che partirà il 24 Maggio alle ore 10.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©