Politica / Regione

Commenta Stampa

Presidio CircumVesuviana. Verdi: "per salvare il trasporto pubblico l' Assessore Vetrella dovrebbe andare a casa"


Presidio CircumVesuviana. Verdi: 'per salvare il trasporto pubblico l' Assessore Vetrella dovrebbe andare a casa'
05/09/2011, 14:09

"Per salvare il trasporto pubblico campano la prima cosa da fare è mandare a casa l' Assessore Regionale Vetrella - dichiarano il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ed il rappresentante degli utenti della CircumVesuviana Francesco Servino che stamattina con centinaia di persone hanno partecipato al presidio fuori la stazione di Porta Nolana assieme alla Federconsumatori, all' Assoutenti, ai precari della scuola, ai Sindacati e a tanti cittadini che sono da settimane privati del diritto alla mobilità - incapace, a nostro avviso, di gestire il settore. Ha disintegrato il trasporto su ferro, massacrato quello su gomma, azzerato quello via mare piazzando esponenti politici, in prevalenza socialisti vicini al Presidente della Provincia Cesaro, a gestire le aziende regionali dei trasporti.
Abbiamo fatto partire la class action strutturata dall' Avv. Massimo Manna che fonda le sue basi soprattutto sugli abbonati che si sono visti privare in corso d' opera del servizio e sulla beffa della carta dei servizi distribuita in questi giorni proprio dalla Regione. Nell' opuscono sono segnalate corse e servizi che non sono in essere".
"Anche oggi - continauano Borrelli e Servino - è stato un dramma sul fronte dei trasporti con problemi enormi soprattutto in provincia con alcuni comuni totalmente isolati, a Ponticelli, Barra e a Fuorigrotta a Napoli dove migliaia di studenti si sono recati a Monte Sant' Angelo , in prevalenza con la macchina, per effetture i test di ingresso alla facoltà di Medicina creando ingorghi e blocchi alla circolazione. Oggi è stato solo un assaggio del caos di viabilità e del dramma ambientale a cui stiamo andando incontro a causa dei tagli del 30% del servizio pubblico di trasporto operati dall' Assessore Vetrella".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©