Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Calderoli: "No ai decreti truffa"

Prestigiacomo: "Provvedimento straordinario per i rifiuti"

Incontro al Ministero dell'Ambiente con De Magistris

Prestigiacomo: 'Provvedimento straordinario per i rifiuti'
24/06/2011, 20:06

ROMA - E' stato il ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo ad annunciare che "il Governo sta studiando un provvedimento straordinario per agevolare il trasferimento dei rifiuti napoletani". Lo ha detto nel corso di una riunione con il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, a Roma al ministero dell'Ambiente.
E se Berlusconi promette che il Consiglio dei ministri si occuperà dell'emergenza rifiuti la prossima settimana, la Lega chiede chiarezza. "Non accetteremo decreti truffa, altrimenti volano le sedie, lo abbiamo detto a Berlusconi e a Letta", ha dichiarato il ministro Calderoli.
Durante l'incontro di Roma il minstro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo e il sindaco di Napoli Luigi de Magistris hanno affermato che "la Campania può e deve farcela da sola. Impegno prioritario di tutte le istituzioni è sgomberare le strade di Napoli dai rifiuti per scongiurare eventuali rischi sanitari per la popolazione e riportare la città al decoro che le spetta".
Il ministro Prestigiacomo garantisce inoltre che si impegnerà affinchè la Regione ripartisca i 150 milioni di euro assegnati alla Campania e a Napoli.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©