Politica / Politica

Commenta Stampa

La Rai: C’è spazio per tutti i 5 candidati.

Primarie: Bersani al Tg 1, Renzi si infuria


Primarie: Bersani al Tg 1, Renzi si infuria
23/11/2012, 21:18

FIRENZE - A poche ore dal fatidico giorno delle Primarie del Pd, le polemiche non si placano.
Sembra, anzi, che i 5 candidati siano decisi a battersi fino all’ultimo colpo o passaggio televisivo.
Ma il più combattivo e arrabbiato appare il “Rottamatore” Matteo Renzi.
A fare infuriare in queste ultime ore il sindaco di Firenze è stata la partecipazione di Pier Luigi Bersani al Tg1. 
Simona Bonafè, coordinatrice del tour di Matteo Renzi in merito a ciò ha dichiarato: “Una violazione gravissima per la campagna elettorale. Gravissimo sarebbe avere una Rai schierata, a due giorni dal voto, in barba a tutte le regole di par condicio”.
A fomentare la polemica ci pensa anche Mario Adinolfi, deputato del Pd che afferma: “Si tratterebbe da parte del Tg1 di una procedura di inquinamento del voto”.
A difendere Bersani interviene Stefano Di Traglia che dice: “Non mi pare che ci si sia scandalizzati per le 3 presenze tv di Matteo Renzi nell’ultimo mese a Ballarò, per non parlare delle decine di talk occupati in questi ultimi giorni”.
La Rai poi  cerca di aggiustare il tiro e  dichiara che c’è spazio per tutti i candidati.

                              

 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©

Correlati