Politica / Politica

Commenta Stampa

Salgono nei sondaggi delle preferenze

Primarie centrosinistra, Bersani e Renzi i favoriti


Primarie centrosinistra, Bersani e Renzi i favoriti
23/11/2012, 11:07

ROMA -  Sarebbero Pier Luigi Bersani e Matteo Renzi i due candidati che, maggiormente, si contendono la vittoria per le primarie del centrosinistra.

Salgono, infatti, nei sondaggi delle preferenze: Bersani oscilla tra il 43 e il 47 percento, Renzi è tra il 29 e il 33 per cento.  Sembra, dunque, ci siano poche possibilità per gli altri candidati: Nichi Vendola, Laura Puppato e Bruno Tabacci.

E mentre cominciano i primi conteggi per la previsione sulla vittoria, i politici vanno avanti con la campagna elettorale che è ormai nella fase finale. I candidati si danno da fare e moltiplicano gli appelli al voto. Il più infervorato è Matteo Renzi, che chiede un “tam tam” telefonico ai sostenitori .

A tre giorni dalle primarie, sono già un milione le persone che si sono registrate per votare. Numeri, che mettono in allarme gli organizzatori che potenziano a 100mila i volontari per domenica e mettono in atto una serie di misure taglia-coda. Ma, più che al rischio caos, sfidanti e supporter puntano ad assestare gli ultimi colpi.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©