Politica / Politica

Commenta Stampa

Si attende il verdetto di domani

Processo Mediaset,Cancellieri: “Il Governo non è in pericolo”

Udc: " Non ci sarà caduta del governo"

Processo Mediaset,Cancellieri: “Il Governo non è in pericolo”
29/07/2013, 14:47

PALERMO–  “ Io personalmente ritengo che il governo sia a rischio “, questa la risposta della Cancellieri alla vigilia della sentenza che esporrà la Cassazione sul processo Mediaset , nel quale il Cavaliere è accusato di frode fiscale. Il Ministro della Giustizia poi prosegue e specifica, spinta dalla stampa : “Dovete chiederlo al presidente del Consiglio Enrico Letta se è  a rischio o no”.
Molti deputati del Pdl sono già pronti a lasciare in massa in caso di condanna di Berlusconi, a questo quesito il guardasigilli  specifica : “Questi sono problemi che appartengono alla politica e nei quali io non entro proprio. Lasciamo che le cose si svolgano come si devono svolgere”, aggiunge a Palermo dopo aver onorato la memoria del  giudice Cinnici, a 30 anni dalla strage di  via Pipitone Federico.
“Essendo un governo politico la decisione spetterebbe ai partiti, al Pdl così come al Pd. E non potrebbe che essere una decisione assunta nella collegialità del Pdl con il suo leader”, questa la reazione del Ministo Lupi, che ha concesso un’intervista a  “Repubblica”.
Per Casini  : “ Prevedo e spero che non venga condannato, ma anche se lo fosse ho sufficiente conoscenza di Berlusconi per pensare che non butterebbe all'aria il governo, non credo che sarà la strada del cavaliere”, ha concluso il leader dell’Udc. Francesco Nitto Palma  confida nel rinvio della decione, e pensa che non ci saranno effetti per la vita del Governo Letta.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©