Politica / Politica

Commenta Stampa

Proclamati gli eletti al 6° Congresso Nazionale del Coisp

Maccari confermato per acclamazione

Proclamati gli eletti  al 6° Congresso Nazionale del Coisp
24/06/2013, 17:24

Franco Maccari è stato confermato per acclamazione Segretario Generale del Coisp, Sindacato Indipendente di Polizia.

La proclamazione è avvenuta questo pomeriggio a Vicenza, a conclusione dei lavori congressuali tenutisi presso il Teatro Comunale, che hanno visto inoltre eletti: il Presidente, Marcello La Bella; i Vice Presidenti, Carmine Fioriti e Antonio Tozzi; il Segretario Generale Aggiunto Domenico Pianese; i Segretari Nazionali Lucio Spollon, Sergio Bognanno e Mario Vattone.

Eletti inoltre i componenti del Direttivo Nazionale e dei vari Uffici in cui il Sindacato è organizzato, nell’ambito dei quali un nuovo staff è stato eletto per comporre il neo Ufficio Coordinamento Tecnico Nazionale, affidato a Giuseppe Brugnano, Fulvio Coslovi e Riccardo Mattioli.      

La fase del rinnovo dei vertici dell’Organizzazione Sindacale si è chiusa con il saluto di un visibilmente commosso Maccari, che ha voluto idealmente abbracciare uno ad uno tutti i colleghi “cui mi lega un vissuto straordinario, fatto soprattutto di piccoli gesti di grandi uomini”.

Ma la tre giorni dedicata al 6° Congresso Nazionale del Coisp, battezzato “+ Indipendenza = > Valore!”, ha in serbo una conclusione all’insegna della cultura e della solidarietà, con il Gala di beneficenza a favore dell’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada, che si svolgerà in Piazza degli Scacchi, a Marostica, a partire dalle ore 20.30, alla presenza di ospiti di fama nazionale e internazionale, e che avrà come madrina e conduttrice d’eccezione la splendida Cristina Chiabotto.

Nel corso della serata sarà proiettato uno speciale video appositamente ideato e confezionato dal noto regista Giancarlo Marinelli – protagonisti gli attori Simone Vaio, Donatella Pompadour e la straordinaria Ivana Monti – dedicato alla Polizia di Stato ed alle Vittime della Strada.  

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©