Politica / Parlamento

Commenta Stampa

PRODI LASCIA PD E POLITICA


PRODI LASCIA PD E POLITICA
16/04/2008, 19:04


Alla fine è arrivata anche la decisione ufficiale. Romano Prodi, da New York sponda Onu, dice “basta”.

Lascia la politica l’ormai ex premier. E lascia la presidenza della nuova, giovane, creatura. Il Pd, da lui voluto e con lui creato. “Largo ai giovani”.

La scelta del Professore non sarebbe decisione dell’ultim’ora. Dal Pd fanno sapere che il presidente del Consiglio uscente aveva scritto già ”prima di Pasqua una lettera a Walter Veltroni in cui annunciava la sua volontà di lasciare l’incarico di presidente”.

I due avevano concordemente deciso di riparlarne insieme, dopo il voto. Questo almeno è quanto spiega il partito di piazza Sant’Anastasia.

Ci sarà un incontro inoltre, tra l’ex premier e il mancato premier.

E chi succederà al Professore? Franco Marini sarebbe il più accreditato. Più di Bindi e Letta almeno.
 

 

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©