Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Profughi, Porfidia: " le regioni del nord diano contributo per normalizzare situazione"


Profughi, Porfidia: ' le regioni del nord diano contributo per normalizzare situazione'
06/04/2011, 14:04

Roma, 6 aprile 2011- "Anche le regioni del nord diano loro contributo alla gestione dei profughi” lo dichiara in una nota l’on. Americo Porfidia di Noi Sud “Dimostrando ancora una volta grande sensibilità e profondo senso di responsabilità le regioni del sud si stanno operando per accogliere e gestire al meglio i profughi e i migranti che in questi drammatici giorni giungono in Italia dalle coste del nord Africa. Comprendiamo e ricordiamo – prosegue il deputato di Noi Sud - che non ci troviamo di fronte a spostamenti biblici, e per questo anche le popolazioni locali devono tranquillizzarsi, non siamo di fronte ad un’invasione, ma a persone che fuggono da tormenti maggiori a costo della propria vita. Proprio di queste ore l’ennesima tragedia in mare con l’affondamento di una barca e la morte di diverse decine di persone. Di fronte a queste notizie non possiamo che esprimere umana vicinanza e profondo dolore. Si tratta comunque di numeri ragguardevoli che impegnano le istituzioni, le amministrazioni locali e la cittadinanza. Invitiamo a farlo con l’umanità e la solidarietà che ha sempre contraddistinto gli italiani. In questo senso chiediamo alle regioni del nord di collaborare attivamente per una gestione equa e coordinata della situazione smorzando il livello emergenziale. Tra l’altro – conclude Porfidia - l’accordo raggiunto con la Tunisia è sicuramente un passo importante per la normalizzazione della situazione, ma invitiamo il Governo a continuare la pressione in sede europea affinché anche l’UE partecipi alla gestione solidale delle fasi di accoglimento e distribuzione equa dei migranti”



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©