Politica / Regione

Commenta Stampa

Pronte linee guida smaltimento rifiuti nei Porti


Pronte linee guida smaltimento rifiuti nei Porti
15/06/2012, 18:06

"E' stata completata la redazione delle linee guida per l'aggiornamento dei piani di raccolta e di gestione dei rifiuti prodotti dalle navi nei porti che non sono sedi di Autorità Portuale.”

Così l'assessore all'Ambiente e Ciclo integrato dei rifiuti della Regione Campania Giovanni Romano, al termine della riunione del
tavolo tecnico al quale hanno preso parte il comandante della Capitaneria di Porto di Napoli Domenico Picone e il comandante della Capitaneria di Porto di Salerno Andrea Agostinelli.

"Sono particolarmente soddisfatto - ha dichiarato l'assessore Romano - poiché, nonostante la delicatezza della questione e il complesso
sistema normativo di riferimento, siamo riusciti, insieme all’assessore regionale Sergio Vetrella e grazie alla stretta collaborazione con le Capitanerie di porto a terminare l'intera attività nell'arco di poco più di 3 mesi.

“Il tavolo tecnico, convocato mediamente una volta ogni venti giorni, ha coinvolto tutte le aree tecniche della Regione competenti, Capitanerie di Porto e Arpac che hanno lavorato in stretta sinergia, riuscendo a
realizzare un documento fondamentale per regolamentare il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti nei porti. La Campania è la seconda Regione d'Italia, dopo le Marche, ad aver predisposto tale strumento.

“Le linee guida saranno portate ora all'attenzione della Giunta regionale. Il lavoro – ha concluso l’assessore Romano - non si ferma. Al contrario, lo stesso gruppo di lavoro che ha preso parte ai tavoli tecnici sarà di supporto per la predisposizione dei singoli piani per ogni porto e per la loro valutazione.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©