Politica / Regione

Commenta Stampa

Protezione civile, via al potenziamento dei nuclei comunali


Protezione civile, via al potenziamento dei nuclei comunali
18/04/2011, 15:04

E' stato pubblicato oggi sul Bollettino ufficiale della Regione Campania il decreto dirigenziale, firmato la mattina del 13 aprile scorso, per l'assegnazione alle associazioni di volontariato degli automezzi e delle attrezzature speciali per il potenziamento dei nuclei comunali di Protezione civile, attualmente in deposito a Pozzuoli, presso il Centro San Martino della Regione Campania.
“Si tratta – ha spiegato l'assessore regionale alla Protezione civile Edoardo Cosenza – dell’ ultima tranche di mezzi ancora disponibili, pari al valore di 3 milioni 210mila euro, di un ben più ampio parco di attrezzature speciali, per un valore complessivo di circa 14 milioni di euro, già consegnate alla Direzione regionale dei Vigili del Fuoco e al Comune di Napoli.
“In particolare, all’ ente municipale, erano stati consegnati mezzi per circa 700mila euro, mentre al Corpo di pronto intervento, in base ad un preciso Accordo quadro, erano stati concessi in comodato d'uso mezzi per un valore complessivo di 10 milioni e 75mila euro, utili ad intervenire nelle varie tipologie di situazioni: dalle piccole motopompe per i cantinati, alle grandi idrovore, alle elettropompe; dai Runner 50, automezzi polivalenti da utilizzare sia per l'anticendio boschivo sia per gli interventi nei centri storici, agli Urban Search and Rescue, per gli interventi in caso di crolli.
“In tempi molto rapidi questa Giunta - ha proseguito l'assessore Cosenza - ha dato il via libera alla consegna di un importante parco mezzi, rimasto, fino al nostro arrivo, inutilizzato.
“Non a caso abbiamo dato immediato impulso anche alla consegna di buona parte di moderni equipaggiamenti ai Vigili del fuoco: la consegna, cui ha partecipato anche l'assessore all'Agricoltura Vito Amendolara, è avvenuta l'anno scorso al fine di garantire un'estate tranquilla dal punto di vista degli incendi. Gli automezzi speciali che la graduatoria pubblicata oggi attribuisce ai nuclei comunali e alle associazioni di volontariato sono in perfetto stato, poiché il personale di protezione civile ha costantemente provveduto alla loro manutenzione. Va precisato che fuoristrada pick up e le altre attrezzature nel periodo di tempo intercorso tra il loro acquisto e la loro consegna sono rimasti a disposizione della Protezione civile della Regione Campania, che li ha anche utilizzati nel corso dell'emergenza in Abruzzo”, ha concluso l'assessore Cosenza.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©