Politica / Politica

Commenta Stampa

Protocollo d’intesa da Prefetture, enti ed associazioni

Rostan: "Innalzeremo impegno del Governo"

Protocollo d’intesa da Prefetture, enti ed associazioni
12/07/2013, 14:04

ROMA - “Bene il protocollo d’intesa firmato ieri dalle Prefetture di Napoli, di Caserta, ed enti ed associazioni, finalizzato a migliorare la lotta ai roghi tossici nella ‘Terra dei Fuochi’”. A dichiararlo è l’onorevole del Partito democratico Michela Rostan, prima firmataria, nel giro di poche settimane, di un’interrogazione parlamentare, di una mozione parlamentare ed un’interpellanza urgente, tutte tese e dirette ad impegnare il Governo Letta nella lotta alle ecomafie ed ai roghi tossi in Campania. “Quello di ieri costituisce un ulteriore piccolo ma significativo passo per incrementare la sinergia tra le Istituzioni Locali nel contrasto alle ecomafie – afferma l’esponente della Camera dei Deputati -. In un momento storico di grave difficoltà - anche economiche - è necessario che tutte le articolazioni dello Stato dialoghino e si concertino per rendere più efficiente il presidio del territorio e più efficaci le attività di indagine e di contrasto ai delinquenti che appiccano i roghi intossicando i nostri territori e la nostra comunità”. “Nei prossimi giorni innalzeremo l’impegno del Governo nel contrasto ai roghi tossici – conclude l’onorevole Michela Rostan - facendo si che più risorse siano destinate a questa finalità e nel contempo che si faccia chiarezza normativa in una materia per la quale sono evidentemente necessarie maggiori trasparenza e completezza nella definizione delle singole fattispecie di reato, nonché una intensificazione delle pene previste per le stesse ed una semplificazione e velocizzazione delle procedure sanzionatorie”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©