Politica / Napoli

Commenta Stampa

Rispoli a Julie: "Porte aperte anche a Futuro e Libertà"

Provincia, azzerati assessori: spunta rimpasto con Udc


.

Provincia, azzerati assessori: spunta rimpasto con Udc
28/02/2012, 15:02

NAPOLI - Con molta probabilità, il rimpasto arriverà dopo il rendez vous dei congressi provinciali, ma in queste ore si cerca di stringere nuove alleanze in grado di dare un’impronta politica fino alla fine della legislatura. Passa dunque la linea dell’Udc che chiedeva l’azzeramento della Giunta. E si palesa anche la crisi politica che ormai attanaglia Palazzo Matteotti e il presidente della Provincia Luigi Cesaro.  Ci si appresta a rimescolare le carte, dunque, ma per ora è tutto in fase embrionale. Dopo le dimissioni di massa degli assessori, auspicate peraltro dal numero uno dell’ente provinciale, si procede alla quadratura del cerchio stringendo accordi politici più che tecnici, onde evitare nuovi sfaldamenti in seno alla Giunta. Tutte le deleghe intanto saranno mantenute ad interim dallo stesso Cesaro, e secondo il presidente del Consiglio Provinciale Luigi Rispoli alla fine si virerà verso la nascita di un nuovo esecutivo che lascerà spazio anche all’Udc ed eventualmente agli esponenti di Futuro e Libertà.

Commenta Stampa
di Davide Gambardella
Riproduzione riservata ©