Politica / Regione

Commenta Stampa

I tre maggiori partiti correranno senza alleanze reciproche

Puglia: Udc corre da solo, candidata Poli Bortone


Puglia: Udc corre da solo, candidata Poli Bortone
25/01/2010, 12:01

BARI - Dopo la vittoria schiacciante di Nicky Vendola alle primarie del Pd, la possibilità di un accordo con l'Udc è definitivamente tramontata. Ha prevalso la linea del governatore uscente, di una alleanza spostata verso la sinistra. Ma questo non ha spaventato il partito di Pierferdinando Casini, che ha deciso di correre da solo, presentando come candidata l'ex Ministro di Alleanza Nazionale Adriana Poli Bortone per la poltrona di Governatore.
Intervistato, Casini ha commentato la scelta: "Il Pdl, con la scelta di Rocco Palese è convinto della sua autosufficienza. Invece la linea di Nichi Vendola e' stata scelta dal popolo della sinistra rispetto all'idea di un progetto riformista di centrosinistra come si era avviato alle recenti elezioni provinciali con grande successo. Auguro a lui e alla coalizione che presenterà, buon lavoro nell'interesse della Puglia. La candidata alla presidenza della Puglia per l'Udc sarà la senatrice Adriana Poli Bortone, già ministro e sindaco di Lecce. Penso - ha aggiunto con ironia Casini - che, almeno in questo caso, saranno tutti contenti: non si tratta della politica dei due forni, che vi piace tanto ma almeno in questo caso dei tre". In ogni caso, ha concluso il leader dell'Udc, il partito ha
"un progetto nuovo non era e non e' identificabile con la presidenza Vendola".

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©