Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Pugliese (Forza del Sud): “manovra non sa ne' di carne ne' di pesce”


Pugliese (Forza del Sud): “manovra non sa ne' di carne ne' di pesce”
31/08/2011, 10:08

"Il vertice di maggioranza fra Silvio Berlusconi, Umberto Bossi e Giulio Tremonti per trovare la quadra sugli emendamenti, non porterà a nessun effetto di sviluppo." Ad affermarlo in una nota è l'On. Marco Pugliese, componente della VI commissione finanze di Montecitorio e deputato di Forza del Sud, partito fondato dal Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio Gianfranco Miccichè.
"Troppo semplice - aggiunge Pugliese - parlare di tagli lineari senza alcun intervento strutturale che possa portare crescita al Paese ed in particolare al meridione."
"Poi, per quanto concerne il contributo di solidarietà comprendo il clima di dissenso nei confronti dei Parlamentari, ma non vorrei che la classe politica, che ha sempre avuto enorme rispetto per le Istituzioni, diventi il capro espiatorio, a differenza di tutti quei dirigenti e burocrati che fanno della politica un uso subdolo e privatistico."
"Forza del Sud -conclude il deputato arancione - è pronta ad intervenire presso le Commissioni alla Camera dei Deputati con propri emendamenti per creare le condizioni di crescita e di sviluppo nonché per ridurre al minimo gli effetti depressivi che questa manovra porterebbe soprattutto per i cittadini del Mezzogiorno.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©