Politica / Napoli

Commenta Stampa

Quartieri a luci rosse. Verdi Ecologisti: "ad oggi chi dice no non ha proposte alternative"


Quartieri a luci rosse. Verdi Ecologisti: 'ad oggi chi dice no non ha proposte alternative'
27/08/2012, 10:45

"Non abbiamo capito la proposta alternativa - dichiarano il commissario regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli ed Fausto Colantuoni dei Giovani Verdi - a quella di levare le prostitute dalle strade napoletane e dalla mani della criminalità, obbligandle a pagare le tasse, garantendogli la dovuta sicurezza e controllo da parte dello Stato e facendole stare in aree delimitate e protette. Siamo pronti a discutere di ogni alternativa allo status quo ma per ora vediamo solo un ipocrita furore ideologico di chi probabilmente preferisce che tutto prosegua come adesso girando la faccia dall' altra parte e lasciando le vittime ed i territori alla mercè del degrado e della camorra. Il Cardinale Sepe ha il diritto di criticare le posizioni del Sindaco De Magistris ma anche il dovere di proporre soluzioni.
Per quanto riguarda i parchi dell' amore noi riteniamo che sia meglio avere luoghi protetti dove possono appartarsi i nostri giovani rispetto alla situazione attuale dove spesso vengono aggrediti o vanno in luoghi malfamati. Noi vorremmo discutere delle soluzioni ai problemi non delle ideologie tutte rispettabili ma spesso lontane dai problemi quotidiani".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©