Politica / Parlamento

Commenta Stampa

"Deve essere eletto in Parlamento"

Quirinale: Finocchiaro, Prodi? Non dissipiamo candidature

"Non farò nomi, la lista è lunga"

Quirinale: Finocchiaro, Prodi? Non dissipiamo candidature
04/09/2012, 19:02

ROMA - ''Sono dell'opinione che il nuovo Presidente della Repubblica andrebbe eletto dal nuovo Parlamento. Dopo di che penso che in questa fase sia meglio non usare nomi''. ''So che Vendola ha fatto quello di Prodi: non consumiamo e non dissipiamo nomi e candidature''. Così Anna Finocchiaro alla Festa Democratica di Reggio rispondendo a una sollecitazione sulla candidatura di Prodi al Quirinale avanzata da Vendola. ''E Monti potrebbe incarnare quel ruolo?'', le ha chiesto Francesco Verderami. ''Ho detto che non avrei fatto nomi e non ne farò - ha risposto -: la lista fortunatamente è lunga. C’è però un dato: è una lista maschile e di persone come me di una certa età. E questo non e' un bel segno per la vitalità della politica''.

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©