Politica / Politica

Commenta Stampa

Bagnacani poi è stato licenziato per aver detto di no

Raggi al manager Ama: "Devi modificare il bilancio"


Raggi al manager Ama: 'Devi modificare il bilancio'
18/04/2019, 16:39

ROMA - Potrebbe non essere un problema giudiziario, ma sicuramente è una grossa tegola politica quella che è finita sulla testa della sindaca Virginia Raggi. E' L'Espresso a rivelarlo, grazie al fatto di aver avuto accesso ad un esposto presentato dall'ex manager Ama Lorenzo Bagnacani, licenziato lo scorso febbraio dalla Raggi, proprio per questa vicenda. Infatti la Raggi pare abbia ordinato a Bagnacani di falsificare il bilancio della società municipalizzata per togliere tutto l'attivo (circa mezzo milione) e far finire la società in rosso, in modo da poter portare i libri in Tribunale. E poichè Bagnacani si rifiutava, la Raggi cercò di imporsi: "Lorenzo, devi modificare il bilancio come chiede il socio... se il socio ti chiede di fare una modifica la devi fare". Questo risulta da un audio consegnato dall'ex manager alla Procura di Roma. In un'altra registrazione si sente la Raggi che dice: "I romani oggi si affacciano e vedono la merda. In alcune zone purtroppo è così, in altre zone è pulito e tenete bene...in altre zone...cioè non c'è modo, non c'è modo. Allora...quando ai romani gli dico sì la città è sporca però vi aumento la Tari, ma io scateno, cioè mettono la città a ferro e fuoco altro che gilet gialli". 

ma nonostante tutto Bagnacani rifiutò, e la Raggi lo licenziò. Ora in pole position per prendere il suo posto come amministratore delegato di Ama c'è Pieremilio Sammarco, nel cui studio la Raggi lavorava prima di entrare in politica. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©