Politica / Regione

Commenta Stampa

Raimondo Pasquino: "Napoli è una città aperta"


Raimondo Pasquino: 'Napoli è una città aperta'
08/04/2011, 15:04

“Napoli è una città aperta. Dobbiamo riappropriarcene partecipando alla sua vita. Se saremo chiamati ad amministrarla, nel governo della città ci saranno ricercatori profondamente radicati nel territorio”. È quanto ha affermato Raimondo Pasquino, candidato Sindaco di Napoli per il Terzo Polo, incontrando, stamane, i ricercatori e i docenti del Ceinge. Nel dibattito, introdotto da Franco Salvatore, si è discusso dei problemi della città e del triste fenomeno della fuga dei cervelli. A tal proposito, Pasquino ha precisato che “non è pensabile che i ricercatori napoletani non girino il mondo per completare la loro formazione, ma devono poter avere l’opportunità di tornare nella loro città. Ieri – ha annunciato Pasquino – ho lasciato la vicepresidenza della Crui con questo messaggio: se non si investe nella ricerca non ci sarà uno sviluppo per i giovani”. Per Pasquino non è pensabile che il Comune di Napoli non abbia una linea dedicata ai centri di ricerca del suo territorio e che non provveda a finanziarli”.

“Il fallimento amministrativo registrato in questi anni al Comune di Napoli deve essere superato con il coinvolgimento dei cittadini”. Lo ha affermato Pasquino intervenendo, stamane, alla conferenza stampa indetta da Fli al Gambrinus. “Chi ha governato – ha aggiunto Pasquino – non ha avuto la capacità di preparare la successione. Chi ha fatto opposizione in questi anni non ha presentato un candidato che rappresentasse la propria parte politica”. Pasquino ha sottolineato, inoltre, che la linea politica del Terzo Polo è stata tracciata con chiarezza dai tre leader nazionali, Casini, Rutelli e Fini, due settimane fa a Napoli. “La città – ha affermato Pasquino – ha bisogno di ritrovarsi. I problemi non sono né di destra, né di sinistra. Le soluzioni vanno trovate insieme ai cittadini che – ha aggiunto – ci stanno comprendendo e ci daranno la loro fiducia”.

Domani, sabato 9 aprile, alle ore 11,30 all’hotel Excelsior, Pasquino parteciperà alla conferenza stampa organizzata dall’Udc.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©