Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Rc auto, la proposta di Sinistra Ecologia e Libertà


.

Rc auto, la proposta di Sinistra Ecologia e Libertà
07/06/2013, 17:36

NAPOLI - Basta con le discriminazioni parlamentari, si ad una tariffa unica nazionale. E’ il messaggio lanciato da Sinistra Ecologia e Libertà, attraverso una mozione parlamentare sull’Rc Auto. Una battaglia illustrata dal deputato Arturo Scotto: “Secondo uno studio dell'Adusbef e della Federconsumatori l'Rc Auto  è aumentata del 245%'negli ultimi 18 anni. Una spesa che si mangia il 10% per cento dello stipendio mensile di ciascun italiano. E nel mezzogiorno i prezzi sono ancora superiori. Una tassa sulla nascita. Se sei napoletano paghi il triplo di un cittadino nato a Varese o ad Arezzo. La secessione esiste ed è quella che praticano i cartelli delle assicurazioni private sulle auto ed i motorini da Roma in giù”.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©