Politica / Regione

Commenta Stampa

Recale, Porfidia: "proseguire iter di costruzione Caserma Carabinieri"


Recale, Porfidia: 'proseguire iter di costruzione Caserma Carabinieri'
30/06/2011, 09:06

"Siamo in attesa della chiusura della Conferenza dei Servizi relativa al progetto di realizzazione della nuova caserma dei Carabinieri di Recale” lo dichiara l’on. Americo Porfidia di Noi Sud e primo cittadino di Recale “Chiusa la Conferenza – aggiunge Porfidia – il Provveditorato alle opere pubbliche di Napoli potrà effettuare la gara d’appalto e darà quindi via libera ai lavori effettivi. La nuova caserma darà una sede molto più appropriata ai membri dell’Arma in servizio sul territorio di Recale, Portico e Macerata, segno della volontà chiara del Comune di dimostrare vicinanza e gratitudine alle forze dell’ordine operanti nella zona. L’edificio sarà ubicato in via Savoia e l’intero progetto sarà interamente finanziato dal Ministero delle Infrastrutture per mezzo del Provveditorato alle opere pubbliche regionale. In tal senso intendo ringraziare il Provveditore interregionale alle Opere pubbliche dott. Ing. Giovanni Guglielmi, il suo vice dott. Gaetano Pellegrino e l’architetto Giovan Battista Pasquarello per l’impegno che stanno profondendo al fine della realizzazione dell’opera. Certo che i vari enti daranno parere favorevole al progetto in corso – conclude Porfidia - attendiamo con fiducia la data del 12 luglio quando si chiuderà la Conferenza dei Servizi consentendoci di proseguire i lavori secondo l’iter prestabilito”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©