Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Referendum, comitati protestano contro oscuramento Radio-Tv


Referendum, comitati protestano contro oscuramento Radio-Tv
30/05/2011, 18:05

"Bene che vada partiranno il 2 giugno, appena sette giorni prima della fine della campagna di comunicazione referendaria." Un vero e proprio oscuramento quello che denunciano i responsabili del Comitato promotore per la Sicilia dei referendum sull'acqua e nucleare, che domani alle 10:30 protesteranno davanti alIa sede regionale del Corecom, in via Magliocco, a Palermo, contro il ritardo con cui l'autorità sta procedendo a dare il via libera ai Messaggi autogestiti gratuiti su radio e tv.
"In Sicilia non sono ancora partiti i MAG (Messaggi Autogestiti Gratuiti) utili per la propaganda verso i Referendum del 12 e 13 giugno - dicono dai Comitati - Riteniamo che questo ritardo scandaloso arrechi un grave danno alla partecipazione democratica dei cittadini all'ormai vicino appuntamento elettorale."

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©