Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Referendum fallito, niente quorum


Referendum fallito, niente quorum
22/06/2009, 15:06

Si sono chiuse le urne da pochi minuti e un dato già è stato raggiunto: il referendum non avrà alcun effetto. Infatti sono andati a votare solo il 17% circa degli aventi diritto (finora sono giunti i dati su un terzo dei seggi), e quindi il quorum non è stato raggiunto. Ma ci vorrà tempo per i dati ufficiali.
La Lega esulta, con Calderoli che considera questo risultato come una vittoria del partito che aveva invitato all'astensione. Io personalmente mi stupisco che ci sia andata tanta gente: un referendum piazzato in estate (cosa mai fatta prima, dato che i referendum devono essere fatti entro il 15 giugno; tanto è vero che hanno dovuto predisporre una legge ad hoc per l'occasione), senza alcuna campagna elettorale, dove la TV avrà mandato sì e no 3 o 4 ore di dibattito nei 45 giorni che la legge prevede per le consultaziuoni referendarie, è ovvio che non ci va nessuno. Ma questo perchè la gente non sapeva neanche che oggi si teneva il referendum e quali fossero i contenuti dei medesimi. Anche in questo caso la TV di Stato si è distinta con suo nuovo motto: informazione zero.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©